Dialego è un istituto di ricerca che si occupa esclusivamente di raccolta di dati online, offrendo sia il servizio di progettazione della ricerca che di realizzazione della ricerca stessa. Dialego sviluppa inoltre software e sistemi hardware per la raccolta dati on-line.

La società offre una vasta gamma di soluzioni in ambito quantitativo mentre nel contesto delle ricerche qualitative mette a disposizione alcune interessanti soluzioni di raccolta dati in modalità asincrona.

Non si tratta per la verità di vere e proprie discussioni, in quanto non c’è un’interazione tra i partecipanti. Mi sembra tuttavia interessante segnalare ConsumerNeeds©, che prevede che  i partecipanti accedano in modalità asincrona in un’area di interazione nella quale viene loro chiesto di esprimere idee al riguardo delle loro esigenze (relativamente a un certo mercato target) e di raccontare una storia. In base alle informazioni raccolte vengono generate taglist e mappe di introspezione. L’output comprende una analisi ragionata dei verbatim. Sulla base degli elementi raccolti vengono a volte organizzati dei workshop di approfondimento. (Per approfondimenti consultare http://www2.dialego.de/index.php?id=72&L=3&size=)

Recentemente è stato lanciata una nuova piattaforma per la conduzione di ricerche online chiamata Video Chat Network.
I partecipanti, fino a un massimo di sei, partecipano a discussioni dal vivo dal comfort delle loro case o uffici in tutto il paese e nel mondo, in modalità di interazione audio-video (per vedere un esempio: http://www.videochatnetwork.net/moderatedchat.php?v=2).
Ogni video-discussione viene registrata in un modo creativo, combinando le registrazioni con spezzoni tratti da varie fonti (p.e. dalla CNN). I partecipanti alle discussioni possono anche creare e condividere video autoprodotti, sulla base di un tema loro assegnato.